Skip to main content

In breve

La chirurgia del plesso brachiale nella mano è una procedura chirurgica che mira a riparare o ricostruire i nervi del plesso brachiale, un insieme di nervi che si estende dal midollo spinale alla mano e controlla i movimenti e le sensazioni dell’arto superiore. Ricorrere a questo tipo di intervento è spesso necessario in caso di lesioni traumatiche del plesso brachiale, che possono causare paralisi parziale o completa della mano.


Vai alla Sezione

Chirurgia del Plesso Brachiale

Descrizione

La chirurgia del plesso brachiale nella mano è una procedura chirurgica che mira a riparare o ricostruire i nervi del plesso brachiale, un insieme di nervi che si estende dal midollo spinale alla mano e controlla i movimenti e le sensazioni dell’arto superiore. Ricorrere a questo tipo di intervento è spesso necessario in caso di lesioni traumatiche del plesso brachiale, che possono causare paralisi parziale o completa della mano.

Sintomi

I sintomi associati a lesioni del plesso brachiale possono includere debolezza muscolare, perdita di sensibilità, difficoltà nel muovere l’arto superiore, dolore e alterazioni dell’aspetto dell’arto.
La gravità dei sintomi dipende dalla gravità e dalla posizione della lesione del plesso brachiale.

Diagnosi

La diagnosi delle lesioni del plesso brachiale viene effettuata attraverso una valutazione medica completa, che può includere un esame fisico, un’analisi della storia medica e dei sintomi del paziente, nonché l’utilizzo di esami diagnostici come elettromiografia (EMG), studi di conduzione nervosa, risonanza magnetica o tomografia computerizzata.
Questi test aiutano a determinare la posizione e la gravità della lesione del plesso brachiale, guidando la pianificazione del trattamento chirurgico.

Cure

La chirurgia del plesso brachiale nella mano prevede una varietà di procedure chirurgiche che possono includere la riparazione diretta del nervo danneggiato, il trapianto di nervo da un’altra parte del corpo per ripristinare la continuità nervosa, l’innervazione selettiva dei muscoli interessati o altre tecniche di ricostruzione nervosa.
La scelta della procedura dipende dalla posizione, dalla gravità e dalle caratteristiche specifiche della lesione del plesso brachiale.

Dopo l’intervento chirurgico, il paziente richiede un periodo di riabilitazione intensiva, che può includere terapia fisica, terapia occupazionale e altre terapie specialistiche per aiutare a ripristinare la forza muscolare, la mobilità e la funzionalità della mano.
La riabilitazione è un componente essenziale del processo di recupero e può richiedere mesi o anche anni, a seconda della gravità della lesione e dell’efficacia dell’intervento chirurgico.

La chirurgia del plesso brachiale nella mano è un’opzione di trattamento importante per le lesioni del plesso brachiale che coinvolgono l’arto superiore.
Tuttavia, le possibilità di recupero completo dipendono da molti fattori, tra cui l’estensione e la gravità della lesione, il tempestivo intervento chirurgico e la compliance del paziente durante il processo di riabilitazione.